Rolando, dato chiarimenti al giudice

"I chiarimenti" sull'istanza di concordato in bianco "li abbiamo dati al giudice" fallimentare, si è limitato a rispondere, incalzato dai cronisti, l'amministratore unico della Casinò de la Vallee, Filippo Rolando, all'uscita del tribunale di Aosta. Accompagnato da tre collaboratori, è entrato alle 11.15 nell'ufficio del magistrato Marco Tornatore, che lo aveva convocato per "chiarimenti" in merito alla documentazione presentata. Ne è uscito 25 minuti dopo. L'istanza di concordato in bianco secondo la procura di Aosta - che ieri ha depositato in tribunale la richiesta di fallimento - è inammissibile in quanto non e' ancora stato approvato il bilancio 2017.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie

Notizie più lette

  1. ANSA
  2. AostaCronaca.it
  3. AostaCronaca.it
  4. AostaCronaca.it
  5. Aosta Sera

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Valpelline

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...